Dolci con marmellata di arance (con la buccia): 3 ricette facili

marmellata-di-arance

marmellata arance crostata dolciLa marmellata di arance a marchio Agrival® è ottima non solo spalmata sul pane e sulle fette biscottate, ma anche nella preparazione di semplici e veloci ricette di dolci. Oltre alle confetture e salse con materie prime a chilometro zero, lo chef Luca Berolatti propone anche alcuni prodotti con frutta fresca di stagione che non si trova per ragioni climatiche in Valle d’Aosta. La marmellata di arance è uno di questi. Le arance sono arance bionde di Calabria con buccia edule. Vengono selezionate una ad una e lavorate attentamente senza l’aggiunta di coloranti, conservanti, addensanti. Quindi ben si prestano alla preparazione di diverse ricette grazie alla consistenza, piuttosto morbida e cremosa, della risultante marmellata di arance con buccia. Ma vediamo nel dettaglio le ricette di tre diversi dolci di marmellata di arance.

1) Crostata con marmellata di arance

La ricetta della crostata con marmellata di arance è un classico ma il fatto di scegliere quella a marchio Agrival® con buccia conferisce una particolarità nella consistenza della classica crostata. Per una versione di pasta frolla soffice e particolare occorrono:

  • 300 g di farina 00

  • 130 g di burro di montagna morbido

  • 70 g di zucchero

  • 2 tuorli di uova BIO

  • una tazzina da caffè di latte

  • la scorza di un limone BIO grattugiato

  • mezza bustina di lievito

  • un pizzico di sale

Come preparare la crostata di marmellata di arance

Innanzitutto in un recipiente è necessario mettere la farina setacciata con lievito, zucchero e sale. Poi occorre aggiungere il burro e lavorare a sabbia, aggiungervi poi il latte per rendere la frolla più morbida e facile da lavorare, l’uovo, la scorza di limone. Una volta uniti gli ingredienti si forma un panetto, lo si avvolge nella pellicola e lo si lascia riposare per 20 minuti circa in frigorifero. Nel frattempo si consiglia di diluire un vasetto di marmellata di arance Agrival® con tre cucchiai di acqua tiepida in modo da renderla ancora più cremosa e affinché non bruci nel forno (le scorzette della buccia renderanno la crostata più croccante!).

Dopo aver lasciato riposare l’impasto, stendere la pasta e metterla in uno stampo da 24 cm di diametro imburrata e infarinata. Passare il mattarello sui bordi per eliminare la pasta in eccesso. Punzecchiare il fondo con la forchetta e farcire con la marmellata. Decorare con le striscioline di pasta ricavate dall’impasto in eccesso. Cuocere per circa 35 minuti in forno statico preriscaldato a 170° oppure 165° in forno ventilato. Lasciare raffreddare prima di tagliare e servire. Et voilà, il vostro successo in tavola sarà assicurato!

2) Crêpes Suzette con marmellata di arance

Questa ricetta delle crêpes Suzette con la marmellata di arance è una rivisitazione piuttosto semplice e veloce di quella originale e prevede l’utilizzo di una marmellata di arance con bucce come quella Agrival®. Gli ingredienti previsti per le crêpes Suzette includono:

  • 250 ml di latte

  • 130 g di farina 00

  • un uovo BIO

  • olio di girasole BIO quanto basta oltre ovviamente alla marmellata di arance

Come preparare la Crêpes Suzette con marmellata di arance

Unire poco alla volta l’uovo e il latte. Amalgamare tutti gli ingredienti, meglio se con un frullino da cucina in modo che non si formino grumi, e unire poco a poco la farina setacciata. Preriscaldare una padella antiaderente. Versare un goccio d’olio e con uno strappo di carta da cucina ungere tutta la superficie della padella.

Con un mestolo versare un po’ di composto nella padella, a fuoco moderato, per fare aderire l’impasto, farla roteare per spargere il liquido su tutta la padella. Lasciare qualche secondo e con una spatola girare la crêpe e cuocerla sul lato opposto. Una volta preparate tutte le crêpes, farcirle con la marmellata di arance. Piegarle a ventaglio e intiepidirle leggermente nel forno. Poi spolverarle con zucchero a velo. Accompagnate da una spremuta d’arancia fresca sono l’ideale per un’ottima colazione o merenda ricca di vitamina C.

3) Ricotta fresca con marmellata di arance

Questa ricetta con marmellata di arance con buccia come quella a marchio Agrival® è per lo più un abbinamento di sapori e consistenze molto veloce e semplice ma con effetto garantito per i vostri ospiti o come coccola per voi. Gli ingredienti necessari sono pochi ma occorre sceglierli di qualità:

  • 250 g ricotta fresca con poco siero

  • 20 g di latte

  • una spruzzata di cacao amaro in polvere

Come preparare la ricotta fresca con marmellata di arance

Innanzitutto occorre montare la ricotta con la marmellata di arance con un frustino elettrico. Poi si va ad aggiungere a filo il latte freddo finché non si ottiene una crema molto morbida. A questo punto si scelgono dei bicchierini da caffè, magari vintage e si mette la crema. Il dessert è pronto per essere spolverato con il cacao e mangiato subito oppure è possibile coprirlo con una pellicola e farlo riposare alcune ore in frigorifero per mangiarlo successivamente. Per giocare maggiormente con sapori e consistenze, è possibile anche un’altra variante con del bisquit o dei semplici biscotti tipo digestive da sbriciolare sul fondo del bicchierino. Il procedimento rimane poi invariato ma il successo è come sempre garantito!

La marmellata di arance, in particolar modo quella a marchio Agrival® preparata con la buccia oltre che con la polpa, è consigliata quindi per la preparazione di molte ricette semplici e veloci, in particolar modo di dolci che necessitano di una farcitura non troppo dolce, con una doppia consistenza e dal retrogusto agrumato e leggermente amarognolo. Date quindi libero sfogo alla vostra fantasia e per un acquisto rapido e comodo da casa vostra della marmellata di arance Agrival®, cliccate direttamente sullo shop online del nostro sito

Per qualsiasi informazione e/o consiglio, potete scrivere allo chef Luca Berolatti alla e-mail iconsiglidiluca@gmail.com

🍰🍮 Iscriviti alla più gustosa delle newsletter 🍨🥧